Gaargh per una fine (oppure no)

una frase traboccante di sensi
una parola zeppa di significati
una lettera piena di alternative
punteggiatura colma di possibilità
cifre in combinazioni innumeri
formule in continua evoluzione
forme perennemente interpretabili
segni e disegni in costante mutamento
tratti decisi ma appena accennati
un silenzio denso di aspettative
gaargh può morire (o vivere) in pace

 

 

 

Man Ray, Lee Miller (1930 ca.), da http://owhataq.tumblr.com/

Man Ray, Lee Miller (1930 ca.), da http://owhataq.tumblr.com/

foto presa dal web, modificata ed elaborata

foto presa dal web, modificata ed elaborata

foto presa dal web, modificata ed elaborata

foto presa dal web, modificata ed elaborata

foto presa dal web, modificata ed elaborata

foto presa dal web, modificata ed elaborata

foto presa dal web, modificata ed elaborata

foto presa dal web, modificata ed elaborata

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...