Incroci fortuiti del dove e del quando (24)

Una notte sognò Cristo. Aveva l’abbigliamento e l’aspetto di un profugo mediorientale, più o meno trentenne, piuttosto basso, la barba di quattro o cinque giorni. La prima cosa che pensò di chiedergli non fu perché si fosse presentato a una persona che non credeva in lui, ma che cosa fosse venuto a fare. Veramente non lo so, rispose quello, vedremo. Perché comunque, replicò, non ti riveli agli individui che hanno fede in te? E che cosa avrei da dire a loro, fece l’altro. E loro in fondo che cosa avrebbero da darmi? Poi, dopo una pausa di silenzio: ma tu credi che sono davvero io? Ci pensò su per qualche istante: non è questo il problema, osservò. La vera domanda è che cosa sei venuto a fare. Eppure, riprese quello, sono davvero io. Non vedi che il mal di denti ti è passato?

 

 

 

Banksy, "Follow your dreams", da http://imgkid.com/banksy-prints.shtml

Banksy, “Follow your dreams”, da http://imgkid.com/banksy-prints.shtml

Banksy, "Mauer-Betlehem", dipinto realizzato sulla Israeli West Bank barrier, 2005, da http://it.wikipedia.org/wiki/Banksy

Banksy, “Mauer-Betlehem”, dipinto realizzato sulla Israeli West Bank barrier, 2005, da http://it.wikipedia.org/wiki/Banksy

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...