L’odore delle persone educate

“Si produce uno di quei silenzi paragonabili, secondo Gênet, a quelli delle persone educate quando percepiscono all’improvviso, in un salotto, l’odore di un peto silenzioso”.

 

Julio Cortázar, Il gioco del mondo (Rayuela), 1963, edizione italiana Einaudi, 1969, traduzione di Flaviarosa Nicoletti Rossini

 

 

 

tumblr_mf0oq2RA921rmq9wpo1_1280

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...